martedì 13 dicembre 2016

Panettone all'olio con lievito madre e uvetta gigante

Panettone all'olio con lievito madre e uvetta gigante...
... e i miei sperimenti continuano ed ecco il risultato..., direi soddisfacente !!! Le foto non esaltano molto perché la luce buona è difficile averla in casa quando abiti al primo piano e sei circondata dai palazzi alti, ma è venuto molto morbido e buono, provare per credere !

Ingredienti :
  • 450 gr farina Manitoba
  • 70 g olio di semi
  • 100 gr zucchero
  • 80 g lievito madre
  • 200 gr uvetta gigante
  • 1/4 filetta aroma arancia Paneangeli
  • 1 bustina vanillina
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 2 cucchiai di miele
  • 4 tuorli d'uovo
  • 1/2 cucchiaino di sale
Preparazione :
  1. Mescolare il lievito con 150 gr di farina, un cucchiaio di miele e 80 g acqua tiepida, impastare, formare un panetto, metterlo in un recipiente con coperchio o coprire con della pellicola alimentare e lasciare lievitare nel forno spento per circa 6 - 7 ore o fino al raddoppio, dipende molto dalla temperatura dell'ambiente.
  2. Riprendere il panetto, impastarlo con 125 gr di farina e 100 ml latte tiepido e mettere nuovamente a lievitare come precedentemente fino al raddoppio, influisce molto la temperatura del ambiente e anche dal lievito, io per mancanza di tempo l'ho lasciato per circa 10 ore, ma potrebbe variare di più o di meno.
  3. Nel frattempo mettere in ammollo l'uvetta nell'acqua tiepida per almeno 1 ora, scolare, tamponarla con della carta assorbente da cucina per asciugarla e mescolare con 2 cucchiai di farina.
  4. Mescolare 50 ml di latte insieme allo zucchero, il miele rimasto e i tuorli, girare e quindi mettere a cuocere a bagnomaria, per intiepidire il composto, mescolando spesso fino a che lo zucchero si scioglie. 
  5. Mettere l'olio in un contenitore di vetro e riscaldare leggermente, unire la scorza grattugiata del limone e il sale e lasciare aromatizzare insieme per almeno 1 ora, da fare in anticipo, più stanno insieme meglio è. 
  6. Unire alla palla lievitata la restante farina (175 gr) lo sciroppo d'uova intiepidito, impastare per amalgamare bene, dopodiché aggiungere anche l'olio aromatizzato, un cucchiaio alla volta e far lavorare bene dopo ogni aggiunta, ci vorrà tanta pazienza, necessita di fermare ogni tanto la planetaria e di staccare l'impasto dalla foglia. Io ho impiegato in tutto circa 30 minuti, perciò armatevi di pazienza.
  7. A questo punto aggiungere anche l'uvetta e continuare a lavorare per incorporare, ci vorranno 1,5 - 2 minuti.
  8. Con le mani unte di olio di semi, formare una palla e metterla in uno stampo dai bordi alti da 1 Kg messo precedentemente su una teglia da forno e mettere a lievitare in forno spento e con lo sportello chiuso per circa 18 ore o fino a che l'impasto arriverà fino al bordo, forse ci vuole anche di meno, ma io mi sono proprio dimenticata, e coperto con una pellicola alimentare.
  9. Praticare un taglio a croce sulla superficie con un coltello ben affilato, spennellare con 1 cucchiaio di olio e cuocere in forno già caldo a 200 ° per 10 minuti.
  10. Abbassare la temperatura a 180 ° e proseguire con la cottura per altri 25 minuti e se dovesse scurire troppo, mettere un foglio di alluminio alimentare sopra.
  11. Spegnere il forno, lasciare ancora 5 minuti dentro con lo sportello semi aperto, mettendo in mezzo allo sportello uno strofinaccio.
  12. Sfornare, lasciare raffreddare in un posto molto freddo, io non avevo ne tempo, ne la possibilità di metterlo a testa in giù in quanto lo stampo era un pò debole e avevo paura che non reggeva.





Con questa ricetta partecipo al Giveaway di Batuffolando Ricette "Lievitati e biscotti di Natale"

39 commenti:

  1. E'perfetto e sicuramente leggero, preparato con olio di semi Complimenti<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come primo esperimento, direi che sono rimasta soddisfatta, grazie mille !

      Elimina
  2. Complimenti che splendido risultato e che bella soddisfazione!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, la soddisfazione è stata grande, sentendo che questo era venuto più buono di altri anni, grazie mille !

      Elimina
  3. ma è fantastico Claudia!!! Ma chi se ne importa della luce ...che poi trovo le foto bellissime! bravissima davver, complimenti.
    questa meraviglia sarebbe perfetta per il mio giveaway se ti fa piacere partecipare: http://www.batuffolando-ricette.com/2016/11/giveaway-il-natale-da-batuffolando.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Simona. In ciò che riguarda il giveaway, ho perso un pò la mano, in quanto il tempo è sempre poco, ma potrei provare !

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie mille Monica, direi che abbastanza buono !

      Elimina
  5. E' bellissimo! Mi piace molto l'uso dell'olio al posto del burro. Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimamente lo voglio sostituire anche per via della salute e trovo che niente toglie ad ottenere un buon risultato anche con olio, grazie mille Natalia !

      Elimina
  6. Bravissima, sto seriamente pensando anch'io di farne uno all'olio! All'ultimo corso di panificazione con Sara Papa abbiamo fatto un esperimento con olio e.v.o. posato dell'anno scorso ed era strepitoso :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, io sperimento l'ho fatto con olio di girasole e non mi è dispiaciuto, grazie mille Consuelo !

      Elimina
  7. Bè.. direi che t'è venuto proprio bene!! e poi all'olio... più leggero! :-**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, leggero da finire in fretta, hi, hi,hi...

      Elimina
  8. Ti è venuto una meraviglia, bravissima!
    Buona giornata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Carmen, ne sono anche io contenta di com'è venuto !

      Elimina
  9. davvero magnifico, come tutto quello che sforni O_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Fede, ma anche tu non scherzi, sforni tante bontà !

      Elimina
  10. Che lavorone.. ma il risultato ripaga le fatiche! Potrebbe essere una buona idea per preparare un panettone personalizzato, dato che non amo i canditi nè l'uvetta. Lo riempirei di gocce di cioccolato eheh :-D Complimenti davvero, l'aspetto è meraviglioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può fare tranquillamente anche con le gocce di cioccolato, l'ho fatto anche io altri anni, non credo di aver avuto il tempo di fotografare e di postare ma lo rifarò. Da noi non sono benvenuti i canditi ma l'uvetta sì. Ti ringrazio tanto !

      Elimina
  11. che soddisfazione enorme, bravissima l'aspetto è splendido. Un abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi, quando si fanno esperimenti per la prima volta, la soddisfazione è ancora più grande, grazie mille e un abbraccio anche a te !

      Elimina
  12. Bello da vedere, soffice e come piace a me! Solo con uvetta! Mannaggia alla mia intolleranza al glutine però... Comunque complimenti, ti è venuto un capolavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dispiace per la tua intolleranza ma bisogna trovare anche in questi casi una buona soluzione. Grazie mille e un abbraccio !

      Elimina
  13. ammiro e invidio chi sa fare queste meraviglie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara non mica siamo nati che sappiamo fare le cose, basta buttarsi. A me piace sperimentare e se è possibile semplificare le cose che a volte sembrano più complicate di quanto possano essere. Grazie mille e un abbraccio !

      Elimina
    2. Chiara non mica siamo nati che sappiamo fare le cose, basta buttarsi. A me piace sperimentare e se è possibile semplificare le cose che a volte sembrano più complicate di quanto possano essere. Grazie mille e un abbraccio !

      Elimina
  14. Risposte
    1. Un pò di soddisfazione non nego che ho avuto, grazie mille !

      Elimina
  15. Wow che meraviglia!!! Sei davvero bravissima!!!
    Un abbraccio
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Flora, sto sperimentando ma come per la prima volta, direi che è venuto niente male !

      Elimina
  16. Spettacolare e perfetto a dir poco sia esternamente che per quanto riguarda la consistenza interna lievitata benissimo e soffice:))ti faccio i miei più sinceri e migliori complimenti Claudia,bravissima come sempre:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Rosy, sei sempre generosa con le parole. Un abbraccio !

      Elimina
  17. Stai tranquilla cara.. non scusarti così tanto, davvero, le sviste capitano, questa è perfetta! Puoi solo aggiungere il banner e link che manca al post? grazie mille!!!Ricetta inserita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti scrivo anche qua nel ringraziarti per la pazienza e per dirti che sono contenta di aver dato il mio contributo al tuo giveaway.

      Elimina
  18. Complimenti, questo panettone ti è venuto una meravglia! Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, non nego di essere rimasta soddisfatta, come primo sperimento, si vedrà il prossimo !

      Elimina

gioco per ragazza Top Blogs