Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 10 dicembre 2016

Tronchetto dolce con Roll Swiss Pralinè Freddi...

Tronchetto dolce con Roll Swiss Pralinè Freddi...

... con pochi ingredienti e un pò di fantasia si può ottenere un tronchetto in tempi record, che niente toglie ad essere anche molto buono, grazie al Roll Swiss Pralinè Freddi !


Ingredienti :
  • 1 Roll Swiss Pralinè Freddi
  • 80 g circa panna da montare zuccherata
  • Qualche goccia di colorante verde
  • 3 ciliegine candite
  • 1 grappolino ribes rosso
  • 3 fiocchi di neve in pasta di zucchero
Preparazione :
  1. Scartare il Roll dalla sua carta e metterlo su un piatto.
  2. Tagliare l'estremità di circa 5 cm facendo attenzione a fare un taglio in obliquo.
  3. Prendere il pezzo di rotolo appena tagliato, sistemarlo su un piatto da portata e affiancare lateralmente i pezzi più piccoli come se fossero dei rami di un albero.
  4. Montare a neve la panna insieme al colorante (il colore da fare è a piacere) e mettere la panna in una sac a poche.
  5. Decorare con la panna montata attorno al tronchetto come fossero degli alberelli, con le ciliegine candite, i fiocchi di neve e il ribes.
  6. Servire subito o tenere nel frigo fino al momento di servire ! 



Pizza con semola di grano duro con mozzarella, mortadella, rucola e lievito madre

Pizza con semola di grano duro con mozzarella, mortadella, rucola e lievito madre


Ingredienti :
  • 70 g farina 00
  • 180 g semola di grano duro
  • 70 g lievito madre
  • 150 g acqua tiepida
  • 1 cucchiaino sale
  • 2 cucchiai olio extravergine d'oliva
  • 4 fette grandi di mortadella
  • 125 g mozzarella
  • rucola a piacere
  • sale, pepe
Preparazione :
  1. Mettere il lievito nel contenitore della planetaria insieme a 50 g di acqua e i 70 g di farina e mescolare per amalgamare anche a mano fino a ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
  2. Coprire con della pellicola o con un coperchio su misura e lasciare a lievitare nel forno spento per circa 4 ore.
  3. Trascorso il tempo, aggiungere anche la restante farina, l'acqua, il sale e mettere in funzione.
  4. Lasciare lavorare per almeno 5 minuti dopodiché raccogliere l'impasto aiutandovi con un pò di farina, formare una palla e metterla in una terrina.
  5. Coprire con della pellicola alimentare o con un coperchio, se prevista e tenere a lievitare nel forno spento con la lucina accesa per circa 4 ore o fino al raddoppio.
  6. Riprendere l'impasto, rovesciarlo su una spianatoia infarinata e tirare con il mattarello una sfoglia rettangolare poco più piccola di una teglia da forno.
  7. Trasferite nella taglia foderata con carta da forno e lasciare lievitare sempre nel forno spento con la lucina accesa per circa 1 ora.
  8. Preriscaldare il forno a 250°, pennellare i due cucchiai di olio sopra la pizza, infornare e cuocere per circa 12 minuti.
  9. Tirare la teglia fuori, distribuire anche la mozzarella tagliata a fette e asciugata bene con della carta assorbente da cucina ed infornare nuovamente per circa 2 minuti.
  10. Togliere la teglia dal forno, distribuire anche la mortadella, della rucola a piacere, io ne ho messo sopra poca perché non piace a tutti, ma dopo abbiamo abbondato.
  11. Tagliare a quadrati e servire ! Com'era ?...., lascio solo alla vostra immaginazione !




venerdì 9 dicembre 2016

Insalata con valeriana, avocado, melograno, mandarini e noci

Insalata con valeriana, avocado, melograno, mandarini e noci

...da servire anche in monoporzioni o nel guscio del avocado !


Ingredienti :

  • 200 g valeriana
  • 1 avocado
  • 1 melograno piccolo
  • 4 mandarini
  • 8 noci
  • sale, succo di limone
  • olio extravergine

Preparazione :

  1. Sgranare il melograno e tenere i chicchi da parte.
  2. Lavare, asciugare, tagliare in due l'avocado e togliere il seme.
  3. Con l'aiuto di un cucchiaio ricavare la polpa.
  4. Ricavare i gherigli dalle noci e tenere da parte.
  5. Togliere la buccia dai mandarini, dividere in spicchi e poi tagliare ogni spicchio in due.
  6. Mettere la valeriana in una insalatiera grande o due più piccole come ho fatto io e aggiungere l'avocado tagliato a pezzettini o a fettine.
  7. Unire anche i pezzi di mandarini, i gherigli di noci spezzettati e i chicchi di melograno.
  8. Condire con un po' di succo di limone, sale e un filo d'olio extravergine e servire.




Quadrotti di torta con cachi, cioccolato, ricotta, uvetta e amaretti al olio e miele (di riciclo)

Quadrotti di torta con cachi, cioccolato, ricotta, uvetta e amaretti al olio e miele (di riciclo)

Si, l'ho chiamata di riciclo perché ho raccolto dentro un pò di tutto. Il cioccolato era già stato sciolto e rimasto in quanto usato per altro dolce, i cachi maturi da consumare, ricotta che era da consumare, uvetta anche essa iniziata e aspettava che fosse tolta di mezzo.... Che dire, più ne ha più ne metà, è così questo dolce è nato per caso, senza utilizzare una ricetta, ma anche se non sembra uno di quei dolci sofficciosi, una cosa so, cioè, che è molto salutare per iniziare la giornata o per fare una merenda sana e nutriente. Si può anche farcire o accompagnare con un coulis di cachi.

Ingredienti:
  • 500 g di farina 00
  • 200 g ricotta
  • 1 uovo
  • 150 g di miele
  • 50 g olio di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200 g circa di polpa di cachi frullata
  • 100 ml latte
  • 100 g uvetta
  • 1 bustina vanillina Paneangeli
  • 1 pizzico di sale
  • 25 g amaretti
Preparazione :
  1. Setacciare la farina insieme al lievito e metterli in una terrina o nella planetaria.
  2. Fare in mezzo una buca e aggiungere il cachi, la ricotta, il miele, l'olio, il latte, l'uovo, un pizzico di sale e la vanillina e mettere in funzione per qualche minuto per amalgamare bene il tutto, o mescolare a mano con un cucchiaio.
  3. Incorporare anche l'uvetta e rovesciare il composto in una teglia dai bordi alti (la mia è di 32 x 20 cm) foderato con la carta da forno, o uno stampo a piacere e sbriciolare sopra gli amaretti.
  4. Preriscaldare il forno a 180°, infornare e cuocere per circa 30 minuti, facendo comunque la prova stecchino, perché dipende molto da forno a forno.
  5. Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella, tagliare a quadrotti e servire !


gioco per ragazza Top Blogs